© 2023 by Progotan®

tango e dintorni

Molto più di un ballo

Il tango è una filosofia di vita che se, analizzato nei sui aspetti più profondi, può trasformare il modo di relazionarsi all'altro e migliorare la sensibilità, la postura ed anche la propria immagine.

Il tango apre un mondo di esperienze che spaziano dalla conoscenza dei testi poetici delle canzoni, della sua musica, del modo di vestire, delle sue regole (mirada - cabeceo) alla storia delle sue origini. Per chi conosce un po’ il linguaggio del corpo ed è interessato a questi argomenti, (antesignano il testo di Alexander Lowen “Il linguaggio del corpo” secondo il quale l’organismo si esprime più chiaramente con il movimento che con le parole: nelle pose, nell'atteggiamento, in ogni gesto, esso parla un linguaggio che anticipa e trascende l'espressione verbale) attraverso il tango si possono delineare i profili delle persone, le loro difficoltà e le loro tensioni.

Il tango può essere veramente uno strumento di conoscenza dell’altro, ma soprattutto conoscenza e consapevolezza di sé; è un linguaggio corporeo che permette la comunicazione tra il ballerino e la ballerina, implica un impegno fisico, di sensibilità e di ascolto (sta qui la differenza da tutti gli altri balli ed il segreto che cattura) ed aiuta le persone a trovare una porta relazionale ed anche terapeutica.

Il Tango agisce su diversi aspetti e sollecita diversi ambiti della vita